Disponibilità: 100

Dettagli dell'Evento

Iscrizioni fino a:14/10/2019
Inizia il:19/10/2019
Termina il:19/10/2019

Descrizione

RAZIONALE

Una rivoluzione epocale, avvenuta negli ultimi anni, ha riguardato le persone affette da epatite C, prima con l’arrivo di diversi nuovi farmaci antivirali, i cosiddetti DAAs (Direct Antiviral Agents), efficaci per quasi tutti i pazienti, poi a marzo 2017 con i nuovi criteri di trattamento per l’epatite C cronica, che hanno consentito l’accesso universale alle nuove terapie in regime di rimborsabilità da parte del SSN (Servizio Sanitario Nazionale). Tutti gli specialisti coinvolti nella cura del paziente con epatite sono chiamati a grande impegno per ridefinire le reti di cura, renderle capillari per prendere in carico tutti i pazienti così da creare i presupposti di una microeliminazione, coinvolgendo tutti gli attori interessati, in particolare i Medici di Medicina Generale e i SERT (SERvizio Tossicodipendenze).L'obiettivo della microeliminazione HCV rappresenta una prospettiva in evoluzione su cui è utile un confronto constante oltre che con le diverse figure specialistiche impegnate nella lotta all'infezione, anche nella presa in carico e case finding dei Medici di Medicina Generale/SERT (SERvizio Tossicodipendenze).L’obiettivo ultimo è l’elaborazione di un piano per avviare tutti i pazienti noti verso strutture di riferimento.Non bisogna poi disconoscere altre epatiti virali che tuttora creano problemi a causa di trattamenti ritardati o di nuove microepidemie in speciali categorie di pazienti con particolare riferimento alla epatite B.La prospettiva di questo evento è definire una relazione stabile tra studi associati di medici di Medicina Generale e/o strutture ambulatoriali territoriali (SERT -SERvizio Tossicodipendenze) con un centro specialistico ospedaliero che potrà fornire indicazioni pratiche sulla gestione del paziente con epatite.Una gestione condivisa basata sulla stretta collaborazione tra Medico di Medicina Generale/SERT (SERvizio Tossicodipendenze) e specialista Epatologo o Infettivologo, attraverso l’individuazione dei rispettivi compiti, appare necessaria affinchè il percorso assistenziale complessivo del paziente con epatite virale sia caratterizzato da appropriatezza diagnostica verso la microeliminazione delle epatiti stesse.

 

Per scaricare il Programma cliccare qui

 

REFERENTE SCIENTIFICO 

Dr. Lorenzo Morini

 

INFORMAZIONI GENERALI

Il Corso si rivolge a Medici Chirurghi specializzazione in: Medicina Generale, Gastroenterologia, Geriatria, Malattie Infettive, Medicina Interna, Microbiologia e Virologia, Continuità assistenziale, Igiene Epidemiologia e Sanità Pubblica. 

Biologi

Il corso ha ottenuto 4 Crediti ECM

Saranno accettate le prime 100 iscrizioni pervenute in ordine cronologico

Il Corso è gratuito 

 

 

 

 

 

 

 

Luogo

Grande Piccolo

Iscrizione

Numero di persone